associazione

Dal 2010, l’associazione GArBo – giovani architetti bologna, si prefigge di riunire i molti giovani professionisti che operano nel contesto dell’architettura bolognese. GArBo vuole essere per loro un’occasione d’incontro e di confronto, un ambito in cui condividere le proprie esperienze e dove far germogliare le idee in progetti.
Attraverso il dialogo con amministrazioni pubbliche e soggetti privati, l’associazione si propone inoltre di stimolare il coinvolgimento dei giovani professionisti all’interno dei processi di sviluppo e trasformazione del territorio. GArBo è determinata a restituire, al quadro dell’architettura bolognese, il contributo di tutti coloro che non hanno ancora perso la voglia di creare, né il coraggio di sognare.





Iscritti 2013: Francesca Abbati – Nunzio Annichiarico – Giacomo Beccari – Sara Biondo – Matteo Buldini – Valentina Caivano – Gaia Calamosca – Francesco Calzolari – Lorenzo Castagnetti – Leonardo Celestra – Marco Filippucci – Andrea Fiorini – Daniele Iodice – Giacomo Minelli – Alessandro Miti – Sara Montori – Morena Mucciardi – Carlos Pambianchi – Francesco Pasquale – Rebecca Pavarini – Francesca Poli – Marco Pucci – Giulia Reatti – Nicola Rimondi – Alessandra Riva – Michele Roveri – Filippo Trapella


Iscritti 2012: Francesca Abbati – Manuela Alessi – Nunzio Annichiarico – Arturo Augelletta – Giacomo Beccari – Andrew Boffa – Matteo Buldini – Gaia Calamosca – Francesco Calzolari – Christian Capelli – Camilla Casadei Maldini – Lorenzo Castagnetti – Riccardo Castaldini – Valentina Cicognani – Massimiliano Corbo – Margherita Fenati – Michele Filippini – Marco Filippucci – Andrea Fiorini – Andrea Franceschi – Simone Gheduzzi – Daniele Iodice – Luca Ladinetti – Mario Lamber – Sara Malagoli – Stefano Massa – Enrico Melchiorre – Giacomo Minelli – Alessandro Miti – Sara Montori – Morena Mucciardi – Francesco Pasquale – Rebecca Pavarini – Riccardo Pedrazzoli – Francesca Poli – Marco Pucci – Giulia Reatti – Nicola Rimondi – Alessandra Riva – Michele Roveri – Gabriele Sorichetti – Filippo Trapella – Alberto Verde – Marta Zanotti