Una proposta per via Petroni

Posted by on Jul 23, 2015 in attivita | 0 comments

Una proposta per via Petroni

Dopo 3 anni di lavoro si è concluso il percorso partecipato per la riqualificazione di via Petroni.

Mercoledì 4 febbraio 2015 la sala del Consiglio del quartiere San Vitale ha ospitato la presentazione del Progetto di riqualificazione di Via Petroni a Bologna, alla presenza di Milena Naldi, Presidente del Quartiere San Vitale, Andrea Colombo, Patrizia Gabellini e Matteo Lepore, Assessori del Comune di Bologna, e dei tecnici del Comune di Bologna.

Il progetto è la prima conclusione di un lungo percorso di progettazione partecipata portato avanti dall’associazione GArBo – Giovani Architetti Bologna in collaborazione con lo studio Rizoma Comunicazione e con il supporto del Quartiere San Vitale a partire da una prima fase avvenuta durante il Green Social Festival del 2012, nel corso del quale si è avviata una prima fase di indagini e studi sullo stato della via.

A seguito di questa prima fase, GArBO e Rizoma hanno organizzato un percorso di progettazione partecipata che ha coinvolto gli stakeholders nella progettazione di un restyling della strada secondo le esigenze e le problematiche, un tentativo di riabilitare l’immagine di una delle più belle strade del centro storico di Bologna. Il percorso, durato quasi 3 anni, è stato articolato in varie fasi ed ha compreso delle interviste di strada, un laboratorio di partecipazione in cui sono stati coinvolti residenti, commercianti e studenti oltre all’amministrazione comunale, due incontri serali rispettivamente con i residenti e con i commercianti e un rilievo fotografico e di destinazione d’uso dei piani terra della Via. Il percorso è stato accompagnato da una comunicazione il più possibile aperta sugli appuntamenti, i risultati, le iniziative partecipate e -in senso più ampio- sull’immagine di Via Petroni restituita dai media.

Al termine del percorso partecipato, GArBO e Rizoma, assieme al Quartiere S. Vitale hanno cercato nel Comune di Bologna e nell’Urban Center degli interlocutori ai quali affidare la realizzazione del progetto. Questo invito a collaborare e a farsi promotori di un’importante operazione di qualificazione in una delicata area del nostro centro storico, è stato accolto con entusiasmo. Il dialogo con il Comune e con l’Urban Center ha portato ad ulteriore sintesi le proposte emerse durante il percorso e ad un necessario adattamento delle istanze espresse rispetto al contesto urbano ed economico. In particolare hanno avuto un ruolo importante nella stesura del Progetto la decisione del Comune di rimuovere i dehors, la scelta di adottare una pavimentazione di qualità in porfido, le indicazioni sulla possibilità di liberare il lato porticato e infine la richiesta di inserire in progetto una pista ciclabile in senso di marcia opposto.

Con questo passaggio di consegne si chiude quindi un importante percorso intrapreso nel maggio 2012 e che ha visto la partecipazione attiva di tante cittadini, che GArBo e Rizoma ringraziano per i contributi e l’impegno nel migliorare la propria città!

Ecco la presentazione del progetto condiviso:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>